Grandi saldi in città, si vende di tutto! sei pronto a consumare con gusto?
CONSUME YOUR CITY

Consume to be happy! I'm sorry, but the description of this site is only in italian right now. It is not really a problem, i just write lot of stupid things. The only thing that matter is to consume! With price tickets you can consume your city, be more happy and help the economy. The prices are in Euro for use them in Italy, but if you want to print english version of these, with $, £ or ¥, just send me an e-mail and i will make them. Consume and be happy!

Oggi il mondo è retto dal consumismo, che ci vuoi fare? Le città sopravvivono grazie alla compra-vendita della merce ed ogni scambio economico contribuisce a migliorare la TUA vita.  Il consumo diventa esperienza fondamentale per la crescita di ogni individuo felice, conforme ai valori superiori dell’avere. Essere non ha importanza, E. Fromm era un ingenuo! Lo shopping diventa un hobby, una passione interiore che ci unisce intimamente agli altri individui del nostro gruppo sociale. Dove c’è consumo c’è vita, c’è una società, c’è un progresso. Perché lottare contro la vita, contro la società, contro il progresso?

 

La società moderna è basata su una concezione quantitativa del benessere: non è sufficiente una qualità, ma è necessario un aumento continuo delle trattazioni economiche, per accrescere il PIL nazionale. Solamente l’aumento del PIL può dirci quanto siamo felici! Consumare rende felici! Consumare rende felici! Senza espansione economica la qualità della vita diminuisce, le istituzioni sono tristi e si vendicano sulla popolazione. Solo un continuo aumento dello scambio di denaro può evitare la catastrofe! Il consumo è un imperativo morale.

 

Perché limitarsi alle compere nei negozi per aiutare la società ed essere felici? I costi per sostenere il territorio urbano aumentano ogni giorno, ma gli abitanti spesso non consumano abbastanza per aiutare la propria città. L’unica soluzione è privatizzare! Il capitalismo aiuta la crescita con la risposta universale. Consumando la proprietà pubblica, rendendola privata, si potrà aiutare la grande macchina economica e deliziare la propria anima.

 

L'arredo urbano è formato da oggetti banali, che non attirano ormai più l'attenzione dei passanti, abituati al solito paesaggio. E' tuttavia sufficente marchiare questi oggetti con un codice a barre e suggerire un costo monetario, per associarvi un nuovo valore: quello del prodotto commerciale. L'arredo urbano recupera l'attenzione dei cittadini, incuriositi dal rapporto fra shopping ed ambiente pubblico.

 

Tutto è più bello con un prezzo. Dove c’è un codice a barre esiste la possibilità di possedere e quindi divenire, ottenere valore per la propria persona, essere un tutt’uno con la città, con gli altri. Consumiamo la città, per avere nuovi stimoli, per aumentare il PIL, per essere felici! I bambini sorridenti a spasso con i nonni, i cani, i fiori e l'arcobaleno! Consume Your City!

Aiutaci a consumare la tua città! Stampa i cartellini dei prezzi! Woah!

Per iniziare a consumare la vostra città, è sufficente possedere una stampante, qualche foglio di carta, un paio di forbici (con la punta arrotondata mi raccomando!), colla, un po' di spago e tanta fantasia! Scegliete il cartellino del prezzo che preferite dal menù qui a destra, scaricatelo e stampatelo in casa, per poi appenderlo nelle strade! Vi basterà seguire le semplici istruzioni per creare nuovi stimoli consumistici in ogni angolo della città! I giovani ne saranno entusiasti, con nuove possibilità di acquisto anche al di fuori dei centri shopping. Cosa preferite comprare, un palo della luce o quella comoda panchina nel parco? Forse il cestino dei rifiuti? Si intona proprio con le mie scarpe nuove da 300 euro! Il consumo riempie le nostre vuote giornate! Ogni codice a barre è un sorriso.

 

Download Cartellini Prezzo:

E' anche possibile ricoprire i cartellini dei prezzi con del nastro adesivo trasparente, in modo da proteggerli dalla intemperie (acqua, neve, grandine) e permettere una maggiore durata del periodo di vendita.

Hai stimolato il consumo nella tua città? Hai notato qualche cartellino del prezzo attaccato su di un semaforo? Mandaci le foto all'indirizzo e-mail consumeyourcity@altervista.org oppure caricale su Flickr con il Tag Consume Your City! Saranno aggiunte alla grande galleria del consumismo internazionale. Non è una cosa super mega entusiasmante? Wooah!

è inutile specificare che i contenuti di questa pagina sono totalmente nonsense e non consigliamo a nessuno di eseguire qualunque forma di sabotaggio culturale per confondere le povere menti della massa più influenzabile. Potrebbero credere realmente di comprare un nuovo prodotto, rimanendo terribilmente delusi alla scoperta della triste realtà: non tutto si può consumare. Non fate piangere i bravi consumatori, sono deboli.

Consume these Links:

- Barcode City Design: www.barcoderevolution.com

- Space Hijackers: www.spacehijackers.org

- Progetto Bolla: www.progettobolla.com

- Street Art Love: www.woostercollective.com

- Nonsense Blog: www.monokoma.blogspot.com

- Gruppo MARCUSE: www.decroissance.org

 Consume by e-mail: consumeyourcity@altervista.org